Ceppaloni: con un camion tentano di scardinare la colonnina self service del distributore, ma sono messi in fuga

Sabato 20 Dicembre 2014 00:00
Stampa
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FurtoHanno provato a scardinare la colonnina self service del distributore utilizzando una catena e un autocarro, ma sono stati sorpresi dai carabinieri e messi in fuga. E' successo nella notte all'interno dell'area di servizio Q8 di Tufara Valle, nel territorio di Ceppaloni.

Un furto sventato da parte dei militari che hanno notato due persone - con il volto coperto e munite di guanti - mentre erano intente ad allacciare una catena alla colonnina del pagamento self service.

Alla vista dei carabinieri i due hanno abbandonato il camion, sprovvisto di targa, e sono scappati. Gli immediati accertamenti hanno consentito di appurare che il veicolo era stato rubato a Paolisi poche ore prima: l'autocarro era intestato ad un commerciante 60enne del posto e, prima di essere rubato, era in sosta all’interno del piazzale antistante la concessionaria del proprietario, lungo la statale Appia.

Eseguiti i rilievi tecnici, il veicolo è stato restituito al 60enne. Intanto proseguono le indagini per l'identificazione dei malviventi.

Fonte: ntr24.tv