Home Care Premium 2014, prorogato al 31 marzo il termine per le domande

Giovedì 26 Febbraio 2015 00:00
Stampa
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

In riferimento all’avviso pubblicato il 29 gennaio relativamente al finanziamento del progetto Home Care Premium 2014 all’Ambito Territoriale B1, che comprende i comuni di Ceppaloni (capofila delegato), Benevento, Apollosa, Arpaise e San Leucio Del Sannio, il coordinatore dell’Ufficio di Piano dell’Ambito Territoriale B1, Annamaria Villanacci, e il sindaco di Ceppaloni, Claudio Cataudo, rendono noto che l’INPS - Gestione Dipendenti Pubblici ex INPDAP – ha comunicato, con nota del 20 febbraio 2015, che è stato differito al 31 marzo 2015 il termine di presentazione delle domande per accedere alle prestazioni di assistenza domiciliare in scadenza il 27 febbraio.

Tale differimento si è reso necessario a seguito delle difficoltà rappresentate dagli utenti per la presentazione della dichiarazione sostitutiva unica (DSU) mirata alla determinazione del valore ISEE. Resta in ogni caso invariato l’iter per la presentazione delle istanze.

 

Per ogni ulteriore informazione e/o chiarimento, è possibile collegarsi al sito www.inps.it – sezione Gestione Dipendenti Pubblici - Home Care Premium 2014, oppure rivolgersi agli Sportelli Sociali di informazione di Ceppaloni, ubicati presso la sede Comunale in piazza C. Rossi (tel. 0824/55148, fax 0824/66504, e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ), o di Benevento, ubicati presso il Settore Servizi al Cittadino in viale dell’Università n. 10 (tel. 0824/772611 – 0824/772644 – 0824/772685 , fax 0824/326211) aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle 13,30 e il martedì e giovedì anche dalle ore 15,30 alle 17,30.

 

Fonte: ntr24.tv