Fi, Pd, e Rc al Comune: «Rimuovete le lamiere sulla strada per Beltiglio»

Giovedì 15 Novembre 2007 01:00
Stampa
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
I locali coordinamenti di Forza Italia, Partito Democratico e Rifondazione Comunista con una nota inviata al Comune di Ceppaloni, hanno chiesto l’immediato intervento dell’ente per la rimozione di numerose lamiere di eternit che, a loro dire “con molta probabilità contengono amianto”, lasciate ai bordi della strada comunale Ceppaloni-Beltiglio, e precisamente nei pressi del depuratore.
Fonte: Il Sannio Quotidiano
“Bisogna intervenire immediatamente per rimuovere il pericolo”, hanno affermato i dirigenti dei tre partiti.
 
“E’ da oltre quindici giorni che i lastroni di eternit sono ammassati ai bordi della strada, attualmente sono in stato di frantumazione, causata molto probabilmente, dai pneumatici delle automobili e dei trattori. Vista la pericolosità del materiale, chiediamo l’immediato intervento degli organi preposti”, concludono i rappresentanti di Forza Italia, Partito Democratico e Rifondazione Comunista.