Rosa resta al vertice Pro loco, approvato il nuovo statuto

E-mail Stampa PDF

La Pro loco di Ceppaloni ha riconfermato il consiglio direttivo uscente.

Nicola Rosa è stato rieletto all'unanimità presidente; al suo fianco, nel ruolo di vice presidente Remo Iasiello, mentre Federico Tranfa è stato riconfermato nella carica di tesoriere.

A completare il Consiglio di Amministrazione, eletto al termine di un'affollata assemblea, Luca Barone, Carmela Parrella, Nicola Barone, Gerardo Mario Farese, Alessandra Manganiello e Giuseppe Silvestri.

Rieletto anche il Collegio dei Revisori dei Conti, presieduto da Erminio Cioffi e composto da Leonardo Maria Rossi e Francesco Iasiello.

Revisori supplenti Enzo Barone e Francesco Porcaro.

Fonte Il Mattino

Nel corso dell'assemblea è stato approvato anche il bilancio di previsione per l'anno 2007 ed il piano di manifestazioni che la Pro loco di Ceppaloni svolgerà nell'arco dell'intero anno.

Come sempre punti cardine del programma il Carnevale ceppalonese che riscopre l'antica tradizione della mascherata, La Fiera ed il Palio della Porziuncola e la famosissima Sagra dei fusilli e del formaggio pecorino, tra le più antiche sagre sannite, ritrovo dei buongustai dell'intera regione.

Ancora il fortunato concorso "Il presepe in famiglia", la passeggiata ecologica "Lungo i sentieri di un tempo" ed il torneo di Beach volley che calamita l'attenzione soprattutto dei giovani.

Nel corso dei lavori dell'assemblea è stato approvato anche il nuovo statuto della Pro loco più snello e più al passo con i tempi e soprattutto in grado di accentuare la funzione turistica delle pro loco sul territorio.

Nel momento di ricevere il nuovo mandato, il presidente Rosa ha ringraziato i consiglieri uscenti per la preziosa collaborazione ricevuta e ha assicurato, a nome del nuovo Consiglio, un impegno costante rivolto soprattutto alla riscoperta degli antichi usi e delle tradizioni di Ceppaloni, una particolare attenzione alla rinascita dell'antico borgo medievale valorizzando l'immagine e l'identità di un paese tanto ricco di storia.

da.pa.
 

Powered by Tesseract