Primi al concorso sui beni culturali

E-mail Stampa PDF

L’istituto comprensivo di Ceppaloni ha vinto il primo premio del concorso regionale «Racconti per immagini i beni culturali» nell’ambito del progetto «Il Museo all’Aperto» promosso dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Fonte Il Mattino

Per la verità, due sono i premi assegnati dalla giuria all’Istituto per la realizzazione di un cortometraggio.

Primo posto ex aequo agli alunni della Scuola di Ceppaloni capoluogo, che hanno presentato il dvd dal titolo "Raone, tiranno o anarchico di Ceppaloni?", e agli alunni della scuola di Pannarano per l’elaborato visivo «Tra vicoli, piazze e natura…."

Questo riconoscimento rappresenta il coronamento di un’intensa attività didattica che si è distinta anche nelle pratica sportiva, visto che la campionessa nazionale ai giochi studenteschi, per gli 80 metri piani è la studentessa di Pannarano, Oriana De Fazio.

È doveroso menzionare anche l’ orchestra degli alunni di Ceppaloni e Pannarano che domani terrà alto il nome della scuola durante la Festa della Repubblica in Piazza Plebiscito a Napoli.

La stessa che ha tenuto un concerto in occasione della cerimonia di premiazione del concorso «Gocce di solidarietà» in memoria del piccolo Mattia Porcaro, scomparso a sei anni a causa della leucemia. Il concorso, ha assegnato sei borse di studio da parte dei genitori del piccolo, Grazia e Giovanni Porcaro, e si propone quale fine prioritario la conoscenza e la diffusione della donazione del sangue. Proprio per incentivare tale pratica, l’Istituto ha promosso la «Settimana della Donazione del sangue» che si concluderà il 3 giugno, per i docenti e i genitori degli alunni.

Tante le iniziative che concludono l’anno scolastico. Domani all’anfiteatro di San Giovanni concerto del coro di voci bianche di Ceppaloni, in gemellaggio con una scuola romana. Per il martedì 6 giugno, premiazione del concorso «Piccoli Lettori» promosso dal Comune di Arpaise, durante la quale ci sarà la manifestazione dal titolo «Solidarietà non è una parola».

Da segnalare anche, mercoledì 7, la sfilata in abiti medievali nel chiostro ceppalonese. E per venerdì 9, a San Giovanni, gli alunni della scuola, presenteranno la manifestazione Unicef sui diritti per l’infanzia.

DANIELA PARRELLA
 

Powered by Tesseract