Benevento-Imbriani, stavolta è un addio

E-mail Stampa PDF

Spatola ha incontrato il tornante di Ceppaloni:

"In questo momento il suo ingaggio è un lusso che non possiamo permetterci"

Il giocatore dovrebbe firmare per L'Aquila, ma c'è anche il Catanzaro

di Franco Santo

Fonte Il Sannio Quotidiano

Tra il Benevento e Carmelo Imbriani, a meno di sorprese sempre possibili nel calcio, non ci sarà un secondo matrimonio.

Con grande rammarico del giocatore di Ceppaloni e dei tanti tifosi che l'hanno ammirato l'anno scorso. Un pizzico di rammarico c'è anche nelle parole di Pino Spatola, ieri a Torino per affari:

"Sì, è vero, ci siamo visti mercoledì sera dopo la partita e poi sentiti anche ieri. Il giocatore s'è anche abbassato l'ingaggio, ma per noi rimane comunque un lusso immetterlo in un organico già ampio. Non dimenticate che sono sempre da solo a condurre questa società e non posso assolutamente perdere d'occhio il bilancio".

Come dire che Imbriani da questo momento può accasarsi dove vuole, probabilmente all'Aquila...

"Lo so, lo so che c'è questo interessamento dell'Aquila. Ho anche detto ad Imbriani di non considerare mai chiusa la porta del Benevento. Chissà, magari a gennaio questo matrimonio potrebbe anche realizzarsi. Ora è difficile: il nostro organico è troppo ampio per prendere in considerazione la possibilità di renderlo ancora più affollato".

...
 

Powered by Tesseract