Comune di Ceppaloni, la Uil Fpl: ok ai contratti collettivi decentrati integrativi per il 2011, 2012 e 2013

E-mail Stampa PDF

La segreteria provinciale della Uil Federazione Poteri Locali di Benevento rende noto che presso il Comune di Ceppaloni sono stati approvati i contratti collettivi decentrati integrativi per i lavoratori valevoli per gli anni 2011, 2012 e 2013.

Presenti per la parte pubblica il segretario comunale Maria Gabriella Piscopo; per la parte sindacale Fioravante Bosco della Uil Fpl, Raffaele Fonzo della Fp Cgil, Antonio Forgione della Cisl Fp, Giovanni Porcaro, Mirella Varricchio, Leopoldo De Blasio e Clementino Martino per la Rsu.

 

Dopo aver, tra l’altro, stipulato definitivamente, per l’invio all’Aran, il contratto per l’anno 2010, le risorse disponibili sono state così ripartite:

ANNO 2011: indennità di rischio € 1320; indennità di disagio € 840; indennità per lo svolgimenti di compiti di particolare responsabilità € 8.425; totale € 10.585; ANNO 2012: indennità di rischio € 1320; indennità di disagio € 840; indennità per lo svolgimenti di compiti di particolare responsabilità € 9.034,59; totale € 11.194,59; ANNO 2013: indennità di rischio € 1320; indennità di disagio € 840; indennità per lo svolgimenti di compiti di particolare responsabilità € 9.270; totale € 11.430.

Infine, è stato concordato che non appena saranno perfezionate le procedure per la liquidazione delle indennità arretrate, partirà la trattiva per l’anno 2014 che dovrà tenere conto delle variazioni organizzative intervenute all’interno dell’Ente.

“Insomma – ha dichiarato il segretario generale della Uil sannita, Fioravante Bosco – dopo anni di rinvii è stata posta la parola fine su quattro anni di incentivazione arretrata. Sarebbe stato davvero un peccato ritornarsene a mani vuote per l’ennesima volta.

Un grazie va al sindaco Claudio Catauro e alla segretaria Maria Gabriella Piscopo che hanno voluto venire incontro alle esigenze dei lavoratori. Ora non ci resta che fare un bel contratto innovativo per l’anno 2014 e, quindi, ce la metteremo tutta per cogliere risultati ancora più importanti”.

Fonte: ntr24.tv

 

Powered by Tesseract