Calcio a 5, il Ceppaloni guarda al futuro

E-mail Stampa PDF

Calcio a 5Con la C2 conquistata da poco più di un mese, in casa FB Ceppaloni si lavora per il futuro. Il Direttore Generale Angelo Sabatino, insieme ai suoi collaboratori, sta già vagliando diverse possibilità per ben figurare nella categoria superiore. Ma prima c’è un altro impegno da sostenere ed onorare. “Così come lo scorso anno la nostra stagione inizia a giugno –esordisce Sabatino-.

Il primo obiettivo della società è il “Memorial Carmelo Imbriani” che si svolgerà a San Giovanni di Ceppaloni dal prossimo 30 maggio. Nella prima edizione siamo riusciti a portare a casa il trofeo, e quindi nelle vesti di campioni uscenti dobbiamo onorare l’impegno. Inoltre abbiamo disputato il nostro primo campionato con l’immagine di Carmelo Imbriani stampata sulla nostra maglietta e l’affetto che abbiamo per lui e la sua famiglia ci impongono di dare il massimo”. Memorial Imbriani che sarà anche l’occasione per visionare qualche giocatore da inserire in rosa per la stagione 2014/2015.

“Ci stiamo guardando intorno – spiega Sabatino -, ci sono tanti calcettisti molto interessanti che stiamo seguendo. Prima, però, abbiamo intenzione di pensare alle riconferme”. La prima, che è arrivata subito dopo il trionfale spareggio contro l’Arca Montesarchio, è quella di mister Remo Catalano, tecnico che è stato capace di prendere la squadra in una posizione di classifica non adeguata al valore della rosa e di portarla al successo finale.

Fonte: ottopagine.net

 

Powered by Tesseract