Calcio a 5: sabato Ceppaloni e Arca Montesarchio si giocano la promozione

E-mail Stampa PDF

E alla fine sarà spareggio. Ceppaloni e Arca Montesarchio non hanno sbagliato all’ultima chiamata della regular season. Entrambe hanno vinto e sabato prossimo sul campo neutro di Benevento, struttura ancora da scegliere, si giocheranno la promozione in un faccia a faccia da brividi. I caudini hanno battuto il San Nazzaro. Mentre il Ceppaloni ha superato agevolmente l’ostacolo Calorese.

Gli uomini di Catalano hanno impiegato pochi minuti per archiviare la pratica. Ad aprire le danze è stato Arigliani, poi sono arrivate le reti di Zollo, una sfortunata autorete di un’atleta irpino e la marcatura di Federici a fissare il risultato del primo tempo sul 4 a 0. Nella ripresa rete ospite in avvio, poi Zollo ha timbrato per la seconda volta il suo personalissimo cartellino con un bolide all’incrocio dei pali.

La Calorese ha sfruttato una disattenzione dei padroni di casa per realizzare la sua seconda rete, ma subito dopo ad andare a segno è stato Matteo Varricchio per il 6 a 2. Nel finale doppia soddisfazione personale anche per il golden boy di Ceppaloni Antonio Rossi che ha fissato il risultato sull’8 a 2. Al triplice fischio finale solo applausi per il Ceppaloni da parte dei suoi tifosi che ora sognano la C2. Stesso sogno anche dell’Arca Montesarchio, squadra che ha sorpreso tutti facendo un campionato straordinario. Il Ceppaloni invece può recriminare per i troppi errori fatti nel girone d’andata quando ha perso punti con Epitaffio e San Nazzaro. Dunque la regina del campionato sarà incoronata sabato prossimo, mentre la perdente dovrà affrontare la lotteria dei play off.

 

Fonte: ntr24.tv

 

Powered by Tesseract