Il Ceppaloni batte il Calvi 7-4. Prossima sfida la Calorese

E-mail Stampa PDF

Sospiro di sollievo in casa Ceppaloni, dove dopo il passaggio del turno in Coppa Campania è tornata anche la vittoria in campionato. Gli uomini del Presidente Fortunato Farese, che una settimana or sono erano stati sconfitti per 2 a 1 a San Nazzaro, hanno battuto tra le mura amiche il Calvi per 7 a 4.

Partita che come previsto è stata bella ed emozionante. Il Calvi è sceso in campo con la convinzione di poter sfruttare le incertezze dei padroni di casa e inizialmente è stato proprio così. Infatti, la compagine ospite è passata in vantaggio con un gol di Mariano Landolfi. Capitan Bosco e compagni, però, hanno tirato fuori il carattere pareggiando prontamente con l’ultimo acquisto Matteo Varricchio al suo primo gol in campionato. Il primo tempo si è chiuso proprio sul risultato di parità, mentre nella ripresa sono arrivate tante reti.

 

Ad aprire le danze è stato il solito Mirko Federici che subito dopo si è ripetuto portando i suoi sul 3 a 1. Poi botta e risposta con Landolfi che riporta i suoi in scia (3-2), e Federici che regala il 4 a 2 alla squadra di casa. Ancora Landolfi sfrutta al meglio le incertezze del Cepaploni accorciando le distanze (4-3). Il locali, però, creano sempre pericoli quando attaccano, e dopo una grande giocata di Federici, Pisani gonfia la rete anche con un po’ di fortuna. Ma non è finita, perché c’è ancora spazio per i poker personali di Federici e Landolfi (6-4) e la rete del “poeta del gol” Gabriele Luongo che fissa il risultato sul 7 a 4.

 

Dunque torna alla vittoria il Ceppaloni guidato dal traghettatore Angelo Sabatino. Con questi tre punti la classifica è meno amara, ora il Montesarchio capolista è a sole tre lunghezze di distanza. Nel prossimo turno il Ceppaloni farà visita alla Calorese.

Fonte: ntr24.tv

 

Powered by Tesseract