Riapre la scuola di Beltiglio, Cataudo: «Polo d’eccellenza»

E-mail Stampa PDF

Scuola BeltiglioL’amministrazione comunale di Ceppaloni annuncia la riapertura dell’edificio scolastico della frazione Beltiglio.

Giorno previsto per l’inaugurazione è domenica 15, alle ore 18.

La struttura, come si ricorderà, è stato interessata da lavori di adeguamento sismico che si sono protratti per circa quindici mesi. Durante i lavori, le attività scolastiche si sono svolte presso un’altra struttura, sita in via Maielli, che precedentemente ospitava un centro sociale.

Chiusi i cantieri, domenica le porte della scuola verranno aperte alla cittadinanza.

 

 

A rilasciare un commento su quello che sarà un altro momento da incorniciare per la comunità di Beltiglio è il primo cittadino, Claudio Cataudo: “La riapertura di questo edificio è motivo di grande gioia: abbiamo raggiunto un risultato storico. L’edificio scolastico verrà riaperto dopo due anni durante i quali è stata messa in sicurezza l’intera struttura. È uno dei poli scolastici di eccellenza, una struttura di questo tipo è tra le poche nella provincia di Benevento”.

 

 

Un risultato che il sindaco ascrive alla «grande attenzione che l’amministrazione comunale ha riservato nei riguardi dell’istituzione scolastica che è da intendersi sì come luogo di cultura ma anche di aggregazione sociale per la comunità. Un luogo nel quale l’educazione civica si unisce all’istruzione e i bambini imparano a convivere con gli altri».

Un’istituzione quella scolastica da salvaguardare e migliorare perché «una comunità senza scuola è una comunità senza futuro».

Punto di forza della struttura che a giorni la cittadinanza avrà modo di conoscere è il fatto di essere “una struttura all’avanguardia, sicura” e che sarà in grado di costituire un “punto di riferimento anche per le comunità limitrofe”.

Alla novità dell’edificio completamente rinnovato, quest’anno si aggiunge anche quella della nuova dirigenza. Alla guida della scuola elementare di Beltiglio, unitamente agli altri plessi presenti nel comune di Ceppaloni, di San Leucio del Sannio e di Apollosa, infatti ci sarà la dirigente scolastica Raffaella Iacovelli che subentra alla preside dello scorso anno, Filomena Russo.

Commento positivo è quello indirizzato dal primo cittadino alla nuova dirigente: “Conosciamo la sua professionalità e il suo attaccamento all’istituzione scolastica. Essendo la preside una cittadina di Ceppaloni certamente avremo modo di collaborare insieme nel rispetto delle funzioni e nell’interesse della comunità”.

Tante le autorità che interverranno all’inaugurazione di domenica tra le quali il sindaco ricorda “l’amministrazione comunale, il dirigente dell’ufficio scolastico provinciale Francesco Marcucci, Ettore Scocca, collaboratore del provveditorato, Igino Varricchio, vicario fino all’anno scorso del nostro istituto e tutto il corpo docenti, compresi gli insegnanti che hanno collaborato negli anni scorsi”.

L’invito da parte del sindaco è rivolto “a tutta la cittadinanza e alle famiglie degli alunni” affinché si possa condividere insieme un altro momento memorabile per la comunità del paese.

Fonte: ottopagine.net

 

Powered by Tesseract