Ceppaloni. Interviene il sindaco dopo la scoperta dei rifiuti tossici

E-mail Stampa PDF

Sindaco di CeppaloniIl sindaco di Ceppaloni, Claudio Cataudo, è intervenuto sulla vicenda dell’illecito traffico e smaltimento dei rifiuti che ha interessato il Comune nei giorni scorsi.

“Il mio intervento – ha chiarito il sindaco - è dettato dall’esigenza di evidenziare l’infondatezza e l’intento di strumentalizzare la situazione, sotteso alle illazioni ed allusioni, se non vere e proprie accuse, mosse nei confronti miei e dell’intera amministrazione da parte di qualche cittadino ceppalonese. E’ noto a tutti che la realtà che è emersa a seguito delle indagini ha interessato un’area privata relativamente alla quale non è agevole porre in essere la normale attività di vigilanza”.

 

Inoltre, dalla casa comunale fanno sapere che sono stati presi "contatti con le autorità sanitarie per la verifica dei danni ambientali eventualmente già provocati dalle attività illecite".

 

Fonte: Il Quaderno

 

Powered by Tesseract