Ettore De Blasio, per lui 621 voti. «Tante preferenze? Il merito è della squadra»

E-mail Stampa PDF

Ettore De BlasioIl recordman di queste elezioni amministrative porta il nome di Ettore De Blasio, vicesindaco uscente, che a queste consultazioni ha avuto un consenso di 621 voti. Una cifra enorme se la si rapporta all’entità dell’elettorato di Ceppaloni, ma De Blasio non si sbilancia ed estende il merito alla squadra “senza l’aiuto dei miei compagni di lista non ce l’avrei fatta”.

Questo è il primo commento del “consigliere De Blasio” così come suggerisce di chiamarlo che alla prima dichiarazione aggiunge “ringrazio tutti i cittadini, ma il merito è della squadra. Non si vince da soli, vince l’intero gruppo e il sindaco.

 

 

A lui vanno i miei ringraziamenti per avermi dato fiducia oggi come cinque anni fa” e continua “Io sono solo la punta dell’iceberg, ho avuto una delega che porta maggiore visibilità, quella ai lavori pubblici. Sono interventi che si possono vedere sul territorio e la gente me ne ha riconosciuto il merito, ma ripeto, è stato un lavoro di squadra”. Lavoro svolto in questi cinque anni di consiliatura “abbiamo fatto il nostro dovere e i cittadini lo hanno riconosciuto accordandoci la loro preferenza. 1856 voti non s’inventano dall’oggi al domani, sono il frutto di un quinquennio di riuscita gestione del paese all’interno di in un contesto di crisi economica generale. La gente ha apprezzato il nostro impegno nella risoluzione dei problemi e nella gestione della quotidianità.”.

 

L’auspicio espresso per il futuro dal consigliere è che continuerà “a stare a fianco della gente. Sono obbligato ad impegnarmi tre volte di più. L’unico diritto che mi arrogo rispetto ai risultati ottenuti è quello di lavorare per tutti”. Così De Blasio suggella il suo record. Per questa settimana involtre il gruppo ‘Uniti per Ceppaloni’ sta organizzando una manifestazione per festeggiare la vittoria insieme alla cittadinanza.

 

Articolo di Marianna D'Alessio
Fonte: ottopagine.net

 

Powered by Tesseract