S. Giorgio del Sannio. Arrestato 57enne. E' accusato di violenza sessuale su due minori

E-mail Stampa PDF

I Carabinieri della Stazione di San Giorgio del Sannio, supportati dai Carabinieri della Stazione di Ceppaloni, nelle prime ore della mattinata hanno tratto in arresto, su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal locale Tribunale, un pensionato 57enne di Ceppaloni, accusato di violenza sessuale in danno di due minori.

 

"L’arresto - si legge nel comunicato diffuso dai Militari - costituisce l’epilogo di una scabrosa ed articolata attività di indagine iniziata a metà dello scorso anno e condotta con puntualità e meticolosità dai Carabinieri della Stazione di San Giorgio del Sannio sotto l’attenta e scrupolosa direzione del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Benevento, Maria Amalia Capitanio".

 

L'uomo dopo aver convinto i due minori a seguirlo, avrebbe abusato di loro. I due giovanissimi, scossi dalla drammatica esperienza, hanno deciso di raccontare l'accaduto ai Carabinieri di San Giorgio del Sannio. Il Pm inquirente, informato del fatto, ha disposto una serie di accertamenti che hanno portato all’acquisizione di diverse fonti probatorie che hanno delineato "un quadro indiziario grave a carico dell’arrestato". Di qui, l'emissione, da parte del Gip Di Carlo della misura cautelare della custodia in carcere a carico del 57enne.

Il provvedimento è stato eseguito alle 6.30 di questa mattina nel Comune di residenza dell’uomo che, dopo le formalità di rito, eseguite presso la Caserma sede del Comando Provinciale dell’Arma Sannita, è stato condotto presso la sua abitazione in regime di detenzione domiciliare a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Fonte: Il Quaderno

 

Powered by Tesseract