“Cambiamo Ceppaloni”, Barone: “Le nostre priorità i giovani e il lavoro”

E-mail Stampa PDF

“Ringrazio le candidate e i candidati che hanno sposato il progetto di ‘Cambiamo Ceppaloni’, i tanti amici sottoscrittori e quanti in queste ultime settimane ci hanno sostenuto nell'organizzazione di una lista che rappresenta i diversi territori del Comune e che ha l’ambizione di cambiare e rinnovare il ‘sistema Ceppaloni’”.

Così, scaduto a mezzogiorno il termine per la presentazione delle liste, il candidato sindaco di ‘Cambiamo Ceppaloni’, Enzo Barone.

 

“Siamo pronti per una campagna elettorale che faremo tra e con la gente. Spiegheremo a tutti il nostro programma, le nostre idee per una Ceppaloni migliore. Dal lavoro all’ambiente, dalle infrastrutture alle politiche sociali, dallo sport alle pari opportunità, dalla cultura al turismo: è necessario riprogrammare serie politiche di sviluppo”, afferma Enzo Barone.

 

Ma la priorità principale di ‘Cambiamo Ceppaloni’ “sono i giovani. Bisogna attivare meccanismi locali di aiuti per evitare che quotidianamente qualcuno prenda la valigia e vada via in cerca di un futuro e di una speranza che questo territorio non può offrire. E’ questa la vera sfida sulla quale bisogna unire le forze e cercare valide soluzioni”.

“Non faremo le solite promesse da campagna elettorale, chiederemo il voto sul nostro programma e su quanto non realizzato, o realizzato male, dall’amministrazione Cataudo”, prosegue il candidato sindaco. “Abbiamo avviato cinque anni fa con Nino Rossi un percorso di alternativa a Cataudo e la nostra lista prosegue quel progetto.

Nei prossimi giorni chiederò a Nino Rossi e ad altri amici di incontrarci per attuare un percorso programmatico-politico condiviso al fine di unire le forze per raggiungere l’obiettivo di cambiare Ceppaloni”, conclude Enzo Barone.

Fonte: ntr24.tv

 

Powered by Tesseract