“Recuperare le risorse del territorio per i giovani” - Nella sala consiliare l’assemblea promossa dal Partito Democratico

E-mail Stampa PDF

Nel corso dell’assemblea del Partito Democratico, svoltasi sabato, nella sala consiliare sono intervenuti al dibattito Filiberto Parente, Presidente provinciale dell’Acli, Gerardo Martino, presidente MAPI, Gerardo Barone, presidente Ecoitaliani e gli esponenti di ‘Finalmente Sud’: Dafne Palmieri, coordinatrice regionale del progetto, Paolo Campanile Bocci, coordinatore di rete regionale della comunicazione, Enzo Raucci, coordinatore regionale di rete ambiente, Rosaria Tassaro, coordinatrice trasporti Napoli, Annarita Leonardi, coordinatrice regione Calabria, Leonardo Ciarmoli, coordinatore provinciale dei trasporti, Annalisa Tinardo, coordinatrice del gruppo e Donisi Giulio, moderatore di assemblee, Mario Maselli, addetto alle riprese web.

 

Ma gli interventi si sono estesi anche ai partecipanti, per lo più cittadini comuni che hanno colto l’occasione per esporre la propria opinione su problematiche e prospettive relative alla comunità. Il dato che è emerso con maggiore evidenza dalla discussione è che «bisogna recuperare le risorse del territorio in funzione dei giovani, il che comporta tre conseguenze importanti: evita la dispersione della popolazione giovanile, incentiva lo sviluppo locale e razionalizza le risorse disponibili». I coordinatori del gruppo ‘Finalmente Sud’ elaboreranno un documento che sarà la sintesi degli interventi raccolti in assemblea e, secondo la logica del working in progress, questa relazione sarà il punto di partenza per un ulteriore dibattito, da tenersi in un altro incontro.

 

Massimo Donisi, segretario della sezione locale del Pd, esprime «soddisfazione per una convention che ha avuto i risultati auspicati», quindi annuncia che nelle prossime settimane «ci sarà un incontro nella frazione Beltiglio e un altro a San Giovanni». L’obiettivo è «continuare a produrre un’analisi sistematica sulle condizioni attuali della comunità, su cui cucire un progetto politico propositivo».

Articolo di Marianna D'Alessio

Fonte: ottopagine.net

 

Powered by Tesseract