Forum giovani, l’impegno continua - Il bilancio delle tante attività promosse in queste settimane

E-mail Stampa PDF

Il forum dei Giovani si è insediato il 12 maggio 2012 e in quasi un anno di attività ha messo a punto una fitta attività programmatica, comprensiva di eventi sportivi, ludici, sociali e ricreativi. L’iniziativa di apertura dell’attività dell’associazione fu l’allestimento di maxi schermi per la visione delle partite della nazionale italiana, impegnata agli Europei 2012.

 

Nel luglio scorso si sono tenuti invece due tornei di calcio a 5. Il torneo femminile vide la partecipazione di società sportive provenienti da varie località della provincia di Benevento come Tufara, Tocco Caudio, Cerreto Sannita e Foglianise. Grande partecipazione fu riservata anche al torneo maschile, disputato nei campi sportivi del territorio comunale, a cui parteciparono circa 100 ragazzi. Al 20 luglio 2012 risale invece la Festa della pizza e del Baccalà, concepita nel segno dell’innovazione e se vogliamo della stravaganza, dato l’accostamento del tutto insolito delle pietanze protagoniste della sagra.

 

A dicembre risale il progetto “Il Natale illuminato dai bambini” con l’obiettivo di decorare le vie del paese nel periodo natalizio con luminare disegnate dai bambini della scuola di Ceppaloni e realizzate dai ragazzi del Forum, attività patrocinata dall’amministrazione comunale. Nello stesso periodo l’associazione procede all’acquisto di un defibrillatore, dopo aver visionato 3 preventivi, consigliati da esperti nel settore che hanno considerato come criterio di valutazione non solo il prezzo ma anche la qualità. In seguito venne organizzato un convegno dal nome “I Giovani ci mettono il cuore” con l’intento di sensibilizzare la comunità sull’utilità di questo strumento. La convention si tenne nell’aula magna dell’edificio scolastico del Capoluogo, grazie alla disponibilità della Dirigente scolastica di Ceppaloni, la dott.ssa Caterina Russo.

In quell’occasione intervennero il Dott. Ciriaco Pedicini, dirigente responsabile del pronto soccorso dell’ospedale Civile di Benevento, la dott.ssa Filomena Marcantonio (Presidente Provinciale Forum dei Giovani Benevento), Alfredo Cataudo (Consigliere Provinciale Benevento), la dirigente Caterina Russo, il sindaco, Claudio Cataudo, oltre che il presidente del Forum, Giuseppe Varricchio. Sul finire dell’anno, il 30 dicembre si è tenuta invece la serata “Dr Why”, in una tenda struttura allestita in piazza Umberto I nella frazione Beltiglio.

Il forum in questi giorni sta concentrando le proprie energie sulla pianificazione dei corsi di formazione per l’utilizzo del defibrillatore, che cominceranno nei primi giorni di maggio e che si avvarranno della competenza e dell’esperienza del dott. Ciriaco Pedicini, dirigente del pronto soccorso dell’azienda ospedaliera ‘Rummo’.

Articolo di Marianna D'Alessio

Fonte: ottopagine.net

 

Powered by Tesseract