Dimensionamento scolastico, approvato il nuovo piano

E-mail Stampa PDF

Apollosa municipioAPOLLOSA – Approvato in aula il piano per la programmazione dell’offerta formativa e l’organizzazione della rete scolastica per il prossimo anno, che sarà proposto dal Comune di Apollosa in vista del dimensionamento scolastico regionale. Il documento, che dovrà essere presentato dall’Ente entro lunedì prossimo alla Provincia di Benevento, è stato deliberato nel corso della seduta consiliare svoltasi ieri pomeriggio. Dopo l’approvazione dei verbali della precedente seduta consiliare, infatti, la discussione consiliare è stata incentrata sulle novità che a partire dal prossimo anno scolastico dovrebbero interessare gli alunni della scuole secondaria di primo grado del comune di Apollosa.


La proposta di piano è stata varata solo con i voti del gruppo di maggioranza, registrando il voto di astensione dell’opposizione. Come annunciato dal primo cittadino, Marino Corda la proposta portata in Consiglio comunale prevede l’accorpamento dell’Istituto comprensivo di Apollosa con le scuole di San Leucio del Sannio e Ceppaloni.

In questo mondo, dunque, sarà creato un polo unico che riunisca le tre realtà vicini e quindi abbandonando il terzo circolo didattico di Benevento, a cui lo scorso anno la scuola è stata accorpata.


Una proposta il sindaco aveva già precisato di aver condiviso con i cittadini, in particolare con insegnanti e genitori degli alunni di Apollosa. In una nota, infatti, viene precisato:

«Una linea che lo stesso primo cittadino e la sua amministrazione avevano condiviso con la cittadinanza in un incontro tenutosi presso la casa comunale lo scorso martedì. Incontro – prosegue il documento – durante il quale tutti gli intervenuti avevano valutato la linea deliberata ieri dalla civica assise come la migliore per il futuro del panorama scolastico apollosano».

Fonte: ottopagine.net

 

Powered by Tesseract