Non voleva più vivere: si è impiccato un 35enne di Ceppaloni

E-mail Stampa PDF

Probabilmente, la forte depressione, di cui soffriva, lo ha portato alla morte. Si è impiccato quest’oggi, Antonio Russo, 35 anni, celibe, disoccupato, originario di Roccabascerana, ma residente a Ceppaloni(Bn), in via Porta Rovella.

 

 

I familiari lo hanno trovato appeso ad un albero, oramai senza vita. Il corpo è stato trasportato all’obitorio dell’ospedale ‘Rummo’ in attesa della visita del medico legale. Sul posto i Carabinieri della locale Stazione.

Fonte: informatoresannita.it

 

Powered by Tesseract