Controlli dei carabinieri nel weekend. Due giovani trovati in possesso di hashish. Segnalati alla Prefettura

E-mail Stampa PDF

CrabinieriAncora controlli sul territorio provinciale da parte dei carabinieri della Compagnia di Montesarchio. Nel weekend appena trascorso, sono stati controllati 32 veicoli e 54 persone; perquisite inoltre 12 autovetture e 10 persone, di cui due sono state trovate in possesso di hashish.

In particolare, i militari in forza alla Stazione Carabinieri di Ceppaloni, verso la mezzanotte di sabato 5 maggio, nel corso della perlustrazione per le vie della frazione San Giovanni, hanno intercettato un autocarro che, alla vista della vettura di servizio, ha repentinamente invertito la marcia. Inseguito e subito bloccato, è stato condotto in caserma e perquisito, con esito negativo. Stesso esito per la perquisizione degli occupanti, due pregiudicati (G.C., trentaduenne e D.V., quarantottenne) residenti ad Afragola, che non hanno saputo giustificare la loro presenza a quell’ora tarda. Sono stati, perciò, “proposti” al Questore di Benevento per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio.

 

 

 

Nella stesse ore i militari dell’Aliquota Radiomobile, lungo la statale Appia, nel comune di Arpaia, hanno controllato un’autovettura sospetta con a bordo cinque giovani: condotti in caserma e perquisiti, sono stati trovati e sequestrati due “tocchetti” di hashish addosso a P.M., 16enne della provincia di Arezzo. Il minore è stato segnalato al Prefetto quale assuntore.

Più tardi, a Vitulano, i carabinieri della locale stazione hanno controllato tre giovani, notati per le vie del centro sannita a bordo di un’autovettura: condotti in caserma e a seguito di perquisizione, G.I., trentenne del posto, pregiudicato, è stato segnalato al Prefetto quale assuntore di stupefacente, in quanto nascondeva un grammo di hashish negli indumenti intimi.

Fonte: ntr24.tv

 

Powered by Tesseract