Arpaise, Ceppaloni e S. Leucio, patto tra Comuni e imprenditori per un consorzio delle attività produttive

E-mail Stampa PDF

I Sindaci dei Comuni di Arpaise, Ceppaloni, San Leucio del Sannio e molte imprese del territorio dall’incontro tenutosi la scorsa settimana hanno preso l’impegno di lavorare alla costruzione di un consorzio delle attività produttive dell’area collinare dell’hinterland beneventano.

La crisi attanaglia l’Italia ed ancor più un territorio interno della Campania come quello dei Comuni di Arpaise, Ceppaloni e San Leucio del Sannio, e bisogna rispondere con strumenti adeguati, e l’associazionismo rappresenta sicuramente una possibilità per trovare più forza, più energia sia nella risposta alla crisi sia nel lavorare per lo sviluppo.


Le amministrazioni comunali hanno colto l’importanza e la necessità di un percorso nuovo per lanciare un territorio bello, appetibile sul piano paesaggistico, storico e culturale, della vivibilità più in generale e sono determinate ad offrire una sponda alle imprese costituite e ai giovani che intendono proprio nella crisi darsi una occasione per fare impresa.

Si sono fissati tre appuntamenti per dare l’opportunità a tutti: imprese associazioni e cittadini interessati di partecipare alla costruzione del consorzio e di dire la propria su ipotesi di sviluppo.

 

Venerdì 20 p.v. alle ore 19:30 nella Sala del Consiglio di Arpaise si parte con il I incontro pubblico, Sabato 21 p.v. alle ore 17:30 nella Sala del Consiglio di Ceppaloni e si chiuderà la prima terna Domenica 22 p.v. alle ore 17:30 nella Sala del Consiglio di San Leucio del Sannio.
La volontà di tutti i protagonisti è di avere una presenza ricca, capace di portare idee ed esperienze il tutto nella consapevolezza che è doveroso per ciascuno contribuire al benessere, allo sviluppo di questi nostri paesi.


Fonte: beneventofree.it

 

Powered by Tesseract