Ceppaloni: Denunciato 33enne. Guidava con un coltello sotto il sedile

E-mail Stampa PDF
A nulla sono valse le giustificazioni fornite ai militari della Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Montesarchio: la notte scorsa, infatti, durante un servizio finalizzato alla prevenzione ed al contrasto dei reati predatori, i Carabinieri hanno proceduto a deferire in stato di libertà un trentatreenne del luogo.

L’uomo era stato notato dai Carabinieri percorrere le vie di quel centro con fare strano: peraltro, alla vista della gazzella, aveva tentato di eludere il controllo con una manovra repentina.
 

In breve, però, è stato raggiunto e fermato: l’uomo era privo di patente, sospesa dallo scorso aprile per ‘guida in stato di ebbrezza’.

La situazione, allora, ha indotto i militari ad andare ancor più a fondo con il controllo e dalla perquisizione dell’autovettura è emerso che, sotto il sedile di guida, era occultato un coltello a lama fissa, lunga 20 cm, sottoposto a sequestro. Condotto presso la sede del Comando Compagnia, ha poi rifiutato di sottoporsi all’alcool-test, procurandosi una ulteriore denuncia e subendo il fermo amministrativo dell’auto.

Fonte: Il Quaderno


 

Powered by Tesseract