Benvenuto a Ceppaloni

Ceppaloni: colta da malore mentre stende i panni. I carabinieri allertano il 118 e salvano 78enne

E-mail Stampa PDF

Soccorsi anzianaStava stendendo la biancheria nel cortile antistante l'abitazione, quando ha perso i sensi perché colta da un improvviso malore. E' successo in via Fiume, a Ceppaloni, dove è stato provvidenziale l'intervento dei carabinieri della locale stazione, in giro per un servizio di perlustrazione.

La sfortunata protagonista della vicenda è una pensionata 78enne. I carabinieri hanno immediatamente richiesto l'intervento di un’ambulanza del 118; successivamente hanno provveduto ad avvisare i figli dell'anziana, residenti nella limitrofa provincia di Avellino.

Leggi tutto...
 

Calcio a 5: cinquina del Ceppaloni al Palazzisi. Vittoria dedicata ad Imbriani

E-mail Stampa PDF

Ceppaloni FiveQuello che contava era il risultato e questo è arrivato. Il Ceppaloni ha faticato molto contro il poco quotato Palazzisi che soprattutto nel primo tempo è riuscito ad imbavagliare la squadra di Remo Catalano bloccandola sullo 0 a 0.

A fermare i padroni di casa è stata anche la sfortuna visto che le conclusioni dei vari Arigliani, Mariano, Federici e Varricchio si sono stampate sui legni della porta difesa dal portiere irpino, che è riuscito anche a dire di no in varie occasioni a Rossi che ci ha provato dalla distanza.

Nella ripresa, invece, la musica è cambiata. Le rotazioni hanno dato i propri frutti e dopo pochi secondi Mariano ha mostrato ai suoi la strada del successo con un bel tiro che si è insaccato all’angolino. Il numero 10 del Ceppaloni, che sta attraversando un grandissimo periodo di forma, si è ripetuto poco dopo con un’altra bordata dalla distanza che ha piegato le mani all’estremo difensore del Palazzisi prima di finire in fondo al sacco.

 

Leggi tutto...
 

Ceppaloni: il 14 febbraio dibattito su sport e razzismo

E-mail Stampa PDF

E’ dedicata al rapporto tra sport e razzismo la manifestazione organizzata dalla F.B. Ceppaloni con il patrocinio di Provincia di Benevento, Comune di Ceppaloni e Unione Sportiva Acli.

Il primo appuntamento è fissato per venerdì 14 febbraio, alle ore 17.30, nella Sala Consiliare del Comune di Ceppaloni, con un incontro dibattito sul tema: “Mettiamo il razzismo in fuori gioco”.

Intervengono Claudio Cataudo, sindaco di Ceppaloni; Filiberto Parente, presidente provinciale US Acli; Aniello Cimitile, commissario straordinario della Provincia di Benevento; Cosimo Sibilia, presidente regionale del Coni, S.E. mons. Orazio Soricelli, arcivescovo di Amalfi – Cava dei Tirreni; Clemente Mastella, europarlamentare. Modera il giornalista Mimmo Ragozzino.

 

Leggi tutto...
 

Napoli-Milan, Inler segna e ricorda Carmelo Imbriani

E-mail Stampa PDF

InlerIl centrocampista svizzero dopo la rete ai rossoneri ha mostrato la maglietta con l'immagine dell'ex giocatore di Napoli e Benevento. Durante il big match tra Napoli e Milan allo stadio San Paolo, il centrocampista partenopeo Gokhan Inler dopo aver realizzato la rete dell’1 a 1 ha ricordato Carmelo Imbriani mostrando la maglietta con la sua immagine che il fratello Gianpaolo nei giorni scorsi aveva regalato a Lorenzo Insigne.

 

Leggi tutto...
 

Banda larga, il Sindaco chiede chiarezza

E-mail Stampa PDF

Sindaco di CeppaloniMissiva del primo cittadino a Telecom Italia per accelerare l’attivazione della connessione internet ad alta velocità.

Cataudo: «Dopo la conclusione dei lavori a maggio impossibile ricostruire un quadro chiaro tra rinvii e scaricabarile sulle responsabilità».

 

Leggi tutto...
 

Commozione e partecipazione alla messa di Imbriani

E-mail Stampa PDF

Messa per CarmeloCommozione, partecipazione. Tanta. La chiesa di San Giovanni di Ceppaloni ha riunito in un grande ricordo Carmelo Imbriani, scomparso il 15 febbraio del 2013. A distanza di un anno, la sua famiglia, i suoi amici, i suoi ex compagni di squadra hanno preso parte alla Santa Messa in suffragio dell’ex calciatore.

Una ferita ancora aperte. Un dolore che non si potrà rimarginare tanto facilmente perché l’assenza di Carmelo è ovunque. Si dice che Dio prenda con sé i più giovani perché ha bisogno di angeli, e in fondo a noi piace pensarla così. Perché il ragazzo di San Giovanni di Ceppaloni si è fatto amare e apprezzare da chi ha avuto la fortuna di conoscerlo.

“Carmelo continuerà a vivere fino a quando avrà un posto nei nostri cuori”. E’ il messaggio del parroco, la preghiera che dovrà infondere un po’ di pace alla mamma Concetta, al papà Fernando, alla moglie Valeria, al fratello Giampaolo e alla sorella Diamante circondati dall’affetto dei propri cari. Erano presenti anche l’amico storico Carmine Cerchia, i suoi ex compagni Emanuele D’Anna e Felice Evacuo accompagnato da Tonino Loschiavo, non poteva mancare una delegazione della Curva Sud.

 

Leggi tutto...
 

Imbriani, oggi avrebbe compiuto 38 anni. In tanti lo ricordano in campo e sugli spalti

E-mail Stampa PDF

Carmelo ImbrianiOggi avrebbe compiuto 38 anni. Carmelo Imbriani, allenatore ed ex capitano del Benevento, non c'è più da quasi un anno. Sabato 15 febbraio, infatti, sarà trascorso un anno dalla sua morte. Un anno durante il quale l'affetto nei suoi confronti non si è per nulla sopito. Indelebile nella mente di tifosi e non solo l'ultimo saluto al 'Ciro Vigorito'. Allora si disse che Carmelo sarebbe stato sempre presente.

Il tributo dello stadio fu caloroso ma non retorico, pieno di commozione, ma teso a trovare, anche in quel grande dolore, una luce. Come nel caso dell'associazione, fondata da Gianpaolo Imbriani, nata con lo scopo di difendere valori quali la lealtà sportiva e l’antirazzismo, sempre nel solco della solidarietà, delle attività di beneficenza nelle scuole (info al sito www.imbrianinonmollare.it).

Il mondo del calcio non ha dimenticato quel giovane talento del Napoli.

 

Leggi tutto...
 

Calcio a 5, serie D. Ceppaloni corsaro a Mercogliano, è la vittoria del cuore

E-mail Stampa PDF

Stringere i denti e gettare il cuore oltre l’ostacolo è diventato uno dei punti di forza del Ceppaloni. La squadra di Remo Catalano anche a Mercogliano ha dovuto fare di necessità virtù per vincere una partita che può essere fondamentale per raggiungere l’obiettivo prefissato. Le assenze in casa sannita erano tante: oltre all’assente di lungo corso capitan Iannace, è arrivato anche il forfait di Mirko Federici e quello annunciato di Giorgio Zollo.

Quella disputata in terra irpina è stata una partita maschia e risolta solo nel finale. Il Mercogliano ha giocato la partita della vita, del resto fermare la squadra che all’inizio della stagione era la favorita assoluta fa gola a tutti. Poi c’era anche l’ampio passivo dell’andata da vendicare. Il Ceppaloni però non è stato a guardare ed è partito con il piede giusto trovando la rete del vantaggio con Andrea Mariano. Dopo qualche minuto, però, i padroni di casa sono pervenuti al pareggio con una beffarda conclusione che ha battuto Biele.

 

Leggi tutto...
 

Analisi nella zona Pip, intesa con l’Università

E-mail Stampa PDF

Una prima intesa è stata raggiunta tra il Comune di Ceppaloni e l'Università degli Studi del Sannio. L'accordo dovrebbe portare alla realizzazione di nuove analisi nella zona pip, finita nel 2007 al centro dell'operazione Chernobyl della Procura di Santa Maria Capua Vetere per lo smaltimento illecito di rifiuti.

 

Leggi tutto...
 


Pagina 16 di 113

Powered by Tesseract