Benvenuto a Ceppaloni

Ceppaloni, c’è Clementino a Tartufo al Borgo

E-mail Stampa PDF

Clmentino - tartufo al BorgoCeppaloni si prepara a vivere un lungo e intenso periodo di promozione del Tartufo. Si parte a settembre, quando prenderà il via l’edizione 2019 di Tartufo al Borgo, che con diversi eventi comincerà a pubblicizzare uno dei prodotti più gustosi, pregiati e ricercati nel mercato culinario.

Domenica 1° settembre nella frazione San Giovanni ci sarà l’apertura con degustazioni e un concerto che andranno in scena nel suggestivo Anfiteatro Giovanni Paolo II.  
Da venerdì 6 a domenica 8 settembre appuntamento a Ceppaloni con le tre date estive di Tartufo al Borgo. Tre giorni all’insegna del gusto con protagonista il Tartufo Nero in attesa dell’apertura della ricerca del bianco pregiato che inizierà il 1° ottobre.

Le tre serate di festa saranno l’occasione per pubblicizzare ancora una volta Ceppaloni come “Città del tartufo bianco pregiato”. Si continuerà il 16 novembre a Napoli quando l’organizzazione sarà presente a Via Chiaia per delle degustazioni gratuite di tartufo. Sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre la manifestazione continuerà con due date all’interno del Castello Medioevale di Ceppaloni dove sarà indiscusso protagonista il Tartufo Bianco.

Leggi tutto...
 

Ceppaloni, la Pro Loco contribuisce alla manutenzione del Parco Giochi “Geny Tranfa”

E-mail Stampa PDF

La Pro Loco “Ing. Pino Di Donato” di Ceppaloni, sabato 6 aprile si è munita di tagliaerba, forbici, scope e sacchi per dare un contributo alla comunità e ripulire il Parco Giochi intitolato a “Geny Tranfa”.

Non è la prima volta che l’associazione ceppalonese contribuisce alla manutenzione della struttura che permette a diversi bambini del piccolo centro sannita di poter giocare in sicurezza. “Siamo soddisfatti per la partecipazione che c’è stata in occasione di una manifestazione che è nata dopo la richiesta di alcuni genitori” hanno spiegato i membri del CDA. “Abbiamo passato una bella giornata tutti insieme facendo qualcosa di utile per il paese e soprattutto per i bambini. Nel nostro programma i giovani sono importanti e anche nei prossimi mesi proveremo ad organizzare qualcosa per permettere ai più piccoli di passare delle belle giornate tra sport e divertimento nel nostro paese”.

Leggi tutto...
 

"Legalità e sviluppo economico: nuove prospettive", il convegno organizzato organizzato dal Comitato "Cittadinanza Attiva per Ceppaloni"

E-mail Stampa PDF

COMUNICATO STAMPA: CITTADINANZA ATTIVA per CEPPALONI

Cittadinanza attiva per CeppaloniIl Comitato “CITTADINANZA ATTIVA per CEPPALONI” organizza presso l’Aula Consiliare del Municipio di Ceppaloni, in piazza Carmine Rossi,   GIOVEDI’ 19 Aprile 2018 alle ore 18 il convegno dal titolo “LEGALITA’ E SVILUPPO ECONOMICO: NUOVE PROSPETTIVE”.

Lo scopo di tale incontro è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla possibilità di valorizzare il territorio coniugando le operazioni di recupero del patrimonio con strategie di sviluppo economico alla luce di  concrete esperienze gestionali. Trattare  nuove prospettive con un’attenzione particolare alle  risorse  presenti nel nostro  territorio, oggi fortemente impoverito e depresso. Il Comitato Cittadinanza Attiva per Ceppaloni vuole porre l'attenzione sulle problematiche che affliggono le nostre zone analizzando  le possibilità di rivalutazione del territorio.

Sul tema interverranno:

STEFANIA PEPICELLI- Membro del Comitato Cittadinanza Attiva Ceppaloni;
GIANNI SOLINO- Referente Associazione “LIBERA” Caserta;
ALFREDO ROSSI- Veterinario -Docente a c. Università Federico II di Napoli;
SALVATORE PACE - Vice-Sindaco Città Metropolitana di Napoli-Coordinatore Nazionale DemA

Ceppaloni, 17/04/2018

 

Comunicato stampa: Cittadinanza Attiva chiede l'annullamento del bando di concorso per Istruttore Direttivo Informatico ed annuncia ricorsi.

E-mail Stampa PDF

COMUNICATO STAMPA: Cittadinanza Attiva Ceppaloni

"Cittadinanza Attiva chiede l'annullamento del bando di concorso per
Istruttore Direttivo Informatico ed annuncia ricorsi.

E' stato pubblicato sul sito del Comune di Ceppalonil'avviso di
mobilità volontaria e contemporaneamente l'avviso di selezione
pubblica per la copertura di un posto di lavoro a tempo indeterminato
parziale peristruttore direttivo informatico.


Come ricorderete, qualche mese fa, in seguito alle nostre
segnalazioni, era stato annullato l'illegittimo provvedimento col
quale il Comune aveva stabilito di trasformare a tempo indeterminato
il contratto di formazione e lavoro per la stessa figura professionale
ricoperta dal Dott. Giuseppe Varricchio, il quale in violazione della
normativa in materia, veniva nominato lo stesso ai sensi dell'art. 110
TUEL.

Rimediare ad un errore con un errore, è un errore!

Purtroppo anche questa volta non possiamo esimerci dal rivelare una
serie di illegittimità del nuovo avviso di selezione pubblica,
nonostante l'ente, probabilmente perevitare errori, abbia anche
nominato una nuova figura del Responsabile del procedimento.

Innanzitutto la stravaganza per cui è stato pubblicato
contemporaneamente l'avviso di mobilità e quello di selezione
pubblica; logica (prima che rispetto normativo)avrebbe voluto che solo
dopo l'eventuale inutile esperimento della mobilità volontaria fosse
stato pubblicato l'avviso di selezione pubblica, evitando, cosi di
arrecare eventuali danni e sostenere spese inutili.

Leggi tutto...
 

Ordinanza chiusura scuole per il 26 febbraio 2018

E-mail Stampa PDF

IL SINDACO
Comune di CeppaloniVisto il messaggio di avviso di condizioni meteorologiche avverse,con calo sensibile delle temperature e possibili nevicate a quote basse, trasmesso in data 23 febbraio 2018 prto. n. 2018-0007089, della Prefettura di Benevento, Area Protezione civile, difesa civile e Coordinamento del soccorso Pubblico;    
Considerato che per le motivazioni sopra espresse e al fine di prevenire e di eliminare gravi pericoli che minacciano l'incolumità pubblica e la sicurezza urbana si ritiene necessario provvedere, in via precauzionale, alla chiusura delle scuole di ogni ordine grado per la giornata di lunedì 26 febbraio 2018;    
Visti gli art. 50 e 54 del D.Lgs. 267 del 18 agosto 2000 e ss.mm e ii.;    
Vista la legge 07/08/1990 n. 241 e s. m. e i.;

AVVISA
la cittadinanza che la Prefettura di Benevento, Area Protezione civile, difesa civile e Coordinamento del soccorso Pubblico, ha diramato un bollettino di allerta meteo, dove si prevedono repentini abbassamenti di temperatura e possibili nevicate a quote basse a partire dal pomeriggio di domenica 25 febbraio p.v.
INVITA
la cittadinanza:
-    a non uscire di casa in caso di forti piogge o nevicate;
-    a non sostare vicino ad edifici pericolanti ed alberi;
-    all’uso degli autoveicoli solo in caso di necessità e con le necessarie dotazioni invernali;
ORDINA
la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado del comune di Ceppaloni (BN), per il giorno lunedì 26 febbraio, fatto salvo ulteriori provvedimenti di sospensione delle attività in caso di permanenza delle condizioni di criticità .
DISPONE
La Pubblicazione della presente ordinanza all'Albo pretorio on -line del sito istituzionale del Comune di Ceppaloni (BN), e la sua diffusione e pubblicità nel territorio comunale .
La trasmissione integrale della presente Ordinanza:
- Al signor Prefetto di Benevento;
- Al signor Questore di Benevento;
- Alla Locale Stazione Carabinieri;
- Al Dirigente dell’Ufficio Scolastico;
- Al Responsabile dell’Area tecnico-manutentiva e al Comando della Polizia Municipale  per tutti gli adempimenti di competenza;

Fonte: Sito ufficiale comune di Ceppaloni

http://www.comune.ceppaloni.bn.it/index.php?option=com_content&view=article&id=261:ordinanza-chiusura-scuole-per-il-26-febbraio-2018&catid=84&Itemid=87

 

Frane sulle provinciali per San Leucio del Sannio ed Arpaise: vertice alla Rocca

E-mail Stampa PDF

Il presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, ha presieduto stamani alla Rocca dei Rettori un vertice con gli amministratori comunali in merito ai due imponenti sistemi franosi che interessano le strade provinciali attraversanti i territori di Ceppaloni, San Leucio del Sannio ed Arpaise.

Alla riunione erano presenti il sindaco e il vice sindaco nonché consigliere provinciale di Ceppaloni, rispettivamente Ettore De Blasio e Claudio Cataudo; il sindaco di San Leucio del Sannio Nascenzio Iannace; il sindaco e l’assessore di Arpaise rispettivamente Vincenzo Forni Rossi e Giovanni Lizza; i responsabili tecnici della Provincia, dei Comuni nonché i liberi professionisti incaricati di elaborare il progetto definitivo per la frana in territorio di Arpaise.

Al termine della riunione si è appreso che il giorno 16 marzo prossimo i progettisti incaricati consegneranno alla Provincia il progetto definitivo per la messa in sicurezza ed il ripristino della sede viaria in territorio di Arpaise, sede travolta anni or sono da un imponente movimento franoso: dal 16 marzo, dunque, saranno necessari trenta giorni per l’acquisizione da parte degli Enti preposti delle autorizzazioni per la realizzazione dei lavori. Per quanto, invece, riguarda l’altro smottamento interessante la strada provinciale in territorio di San Leucio del Sannio si è appreso che il Presidente Di Maria si è impegnato ad individuare una possibile fonte di finanziamento capace di assicurare anche in quel caso il ripristino della carreggiata e dei collegamenti.

Al termine della riunione, il consigliere provinciale Claudio Cataudo ha dichiarato: “Dopo molti anni di attesa, registriamo con viva soddisfazione il fatto che il Presidente della Provincia Antonio Di Maria abbia avviato una concreta iniziativa di natura politico-amministrativo-tecnica capace di superare le gravi emergenze costituite dai fenomeni franosi abbattutisi su Arpaise e San Leucio del Sannio e che tanti problemi e preoccupazioni hanno ingenerato e tuttora procurano alle popolazioni del comprensorio. Il Presidente Di Maria si è impegnato a seguire costantemente l’iter tecnico per giungere infine con la prossima primavera alla progettazione esecutiva per la frana di Arpaise.

 

Leggi tutto...
 

Comunicato stampa: Cittadinanza Attiva e connessione wi-fi gratuita

E-mail Stampa PDF

Cittadinanza Attiva Ceppaloni ha inviato una PEC al Sindaco del Comune di Ceppaloni per portarlo a conoscenza  della pubblicazione di un bando della Commissione Europea al fine di promuovere le connessioni wi-fi gratuita per i cittadini e i visitatori in spazi pubblici quali parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche, musei e centri sanitari in tutta l'Europa.
Il buono WIFI4EU prevede un importo fisso di 15 000 euro per ciascun comune. I comuni che ricevono un buono selezionano i "punti di aggregazione pubblica" in cui gli hotspot WiFi4EU (punti di accesso senza fili) saranno installati e possono utilizzare i buoni WIFI4EU per finanziare parzialmente un progetto di valore superiore.

Leggi tutto...
 

Ordinanza chiusura scuola per il 27 febbraio 2018

E-mail Stampa PDF

IL SINDACO

Visto il messaggio di avviso di condizioni meteorologiche avverse,con calo sensibile delle temperature e possibili nevicate a quote basse, trasmesso in data 23 febbraio 2018 prot. n. 2018-0007089, della Prefettura di Benevento, Area Protezione civile, difesa civile e Coordinamento del soccorso Pubblico;    
Vista l’ordinanza Sindacale n.01 del 24 febbraio  2018 con la quale, per le motivazioni sopra espresse e al fine di prevenire e di eliminare gravi pericoli che minacciano l'incolumità pubblica e la sicurezza urbana si è reso necessario provvedere, in via precauzionale, alla chiusura delle scuole di ogni ordine grado per la giornata di lunedì 26 febbraio 2018;

Visto il messaggio di avviso di condizioni metereologi che avverse, con il quale si prevedono formazioni di ghiaccio lungo la rete stradale con ulteriore calo sensibile delle temperature per ulteriore  calo sensibile delle temperature per ulteriori ventiquattro ore a partire da lunedì ventisei febbraio, trasmesso in data 25 febbraio 2018 prot. n. 2018-0007104 della Prefettura di Benevento, Area Protezione Civile, Difesa Civile e Coordinamento del Soccorso Pubblico;    
Considerato che si rende necessario pertanto, in via precauzionale, alla chiusura delle scuole di ogni ordine grado per la giornata di martedì 27 febbraio 2018;    
Visti gli art. 50 e 54 del D.Lgs. 267 del 18 agosto 2000 e ss.mm e ii.;    
Vista la legge 07/08/1990 n. 241 e s. m. e i.;
AVVISA
la cittadinanza che la Prefettura di Benevento, Area Protezione civile, difesa civile e Coordinamento del soccorso Pubblico, ha diramato un bollettino di allerta meteo, dove si prevedono formazione di ghiaccio lungo le reti stradali ed ulteriori repentini abbassamenti di temperatura per ulteriori ventiquattro ore a partire da lunedì ventisei febbraio;
INVITA
la cittadinanza:
-    a non uscire di casa in caso di forti piogge o nevicate;
-    a non sostare vicino ad edifici pericolanti ed alberi;
-    all’uso degli autoveicoli solo in caso di necessità e con le necessarie dotazioni invernali;
ORDINA
la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado del comune di Ceppaloni (BN), per il giorno martedì 27 febbraio, fatto salvo ulteriori provvedimenti di sospensione delle attività in caso di permanenza delle condizioni di criticità .
DISPONE
La Pubblicazione della presente ordinanza all'Albo pretorio on -line del sito istituzionale del Comune di Ceppaloni (BN), e la sua diffusione e pubblicità nel territorio comunale .
La trasmissione integrale della presente Ordinanza:
- Al signor Prefetto di Benevento;
- Al signor Questore di Benevento;
- Alla Locale Stazione Carabinieri;
- Al Dirigente dell’Ufficio Scolastico;
- Al Responsabile dell’Area tecnico-manutentiva e al Comando della Polizia Municipale  per tutti gli adempimenti di competenza;

Fonte: sito ufficiale Comune di Ceppaloni

 

Sport, prodotti tipici e aggregazione: a Ceppaloni arriva il Green Park

E-mail Stampa PDF

Aree verdi, una sala convegni da 190 posti a sedere, una piscina coperta ed una all’aperto, una sala ristoro e degustazione prodotti tipici e due campi polifunzionali. Tutto questo, ma non solo, è il Green Park di Ceppaloni, l’imponente struttura sportivo-didattica inaugurata questo pomeriggio nel centro sannita alla presenza del sindaco Claudio Cataudo, del presidente del Coni, Giovanni Malagò, dall’atleta sannita Francesca Boscarelli e del sindaco del capoluogo Clemente Mastella.

Per vedere realizzato l’impianto ci sono voluti più di 15 anni: il primo progetto risale ai primi anni 2000 e poi sono seguite una serie di varianti e rallentamenti burocratici che hanno allungato i tempi della realizzazione. Oggi la struttura, invece, è divenuta un punto di incontro per le diverse comunità che gravitano nell’area.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 114

Powered by Tesseract